53


Due righe sui telefonini
Non sono un esperto, questo e' un post fatto nel forum, qualche informazione c'e'.

 
Negli USA si utilizzano 2 tecnologie, cioe' il GSM europeo e il CDMA. C'e' un grande dibattito su queste tecnologie: in realta' il GSM avrebbe vita facile (essendo standard mondiale), se non fosse che, essendo europeo, viene in tutti i modi ostacolato negli USA. Da quello che sento dire sembra pero' che il CDMA sia migliore nelle aree rurali e sperdute degli USA, dove esso prende segnale mentre il GSM no. Non sono in grado di confermartelo ne' smentirtelo pero'.


I cellulari GSM sono serviti da 2 sole compagnie: Cingular (che si e' di recente mangiata AT&T) e T-Mobile. Cingular e' quella che offre copertura maggiore e prezzi migliori (almeno nelle prepagate), pero' T-Mobile ha la migliore copertura internazionale visto che e' la filiale americana di Deutsche Telekom.

I cellulari CDMA sono Sprint, Verizon etc... Non me ne intendo, ma stai sicuro che una volta tornato in Italia con un cellulare CDMA lo puoi anche buttare nell'immondizia, visto che e' usato solo negli USA e in qualche altro paesino nel mondo.

Il mio consiglio per una visita di qualche mese e' quello di comprarti una SIM Cingular e metterla nel tuo cellulare con tariffa prepagata. A minuto costa di piu' del contratto, ma non e' necessario il SSN e non sei vincolato a pagare i $40 mensili del contratto.

Le telefonate le paghi sia per riceverle che per inoltrarle. D'altra parte, qui i cellulari hanno un numero con un prefisso normale, per cui chi vi chiama almeno localmente non paga niente.
 
Aggiornamento del novembre 2006: dopo avere tentennato per anni, sono passato a Verizon perche' nella mia zona non c'e' neanche paragone con gli altri. Prima dovevo uscire di casa per fare telefonate, adesso le faccio da qualsiasi punto della casa incluso il basement.

Prima di scegliere una compagnia, chiedete ai vicini e - mio metodo personale - ai tassisti, che qui sono perennemente incollati al telefono parlando in qualsiasi lingua del mondo eccetto che - deve essere vietato - in inglese.