42


Cercare casa
1 Introduzione:  gli agenti

In questa sezione cerchero' non di creare una guida completa su come comprare una casa, perche' e' un lavoro da professionisti, ma di fornirvi qualche riferimento, soprattutto sulle cose che vi potrebbero sorprendere o creare problemi arrivando dall'Italia.

Una buona guida per cominciare.

Anche MSN ha la sua sezione tips
2
Il mercato immobiliare negli USA e' estremamente avanzato in termini di internet: potete trovare abitazioni in una certa zona, concentrarvi sulle zone e sul tipo di casa che vi interessa, fissare il prezzo massimo, persino negoziare il mutuo per la casa completamente in linea.

Ovviamente Internet puo' aiutare a concentrarsi su quelle che sembrano le scelte preferibili, ma poi dovrete andare a vedere le case da soli. Alcune avvertenze: qui negli USA potete prendervi un buyer's agent che faccia i vostri interessi e che ha precisi doveri. Vi deve rappresentare, mantenere la massima confidenzialita', avvisarvi soprattutto sui problemi che una certa abitazione puo' avere. Nella nostra infinita esperienza - abbiamo comprato una casa, dico una- e' molto importante sia averlo che non accontentarsi.

E' importante averlo perche' qui le case sono costruite in modo parecchio diverso, e a meno che non siate esperti e' facile non accorgersi che ci sono problemi. A questo unite cose cui non siamo abituati: alcune cittadine non hanno una rete fognaria centrale, per cui le case sono dotate di un septic system, che non so neanche esattamente come si dice in italiano. So che mi stanno proprio antipatici, e uno dei criteri fissi che avevamo era di trovare una cittadina con un sistema fognario.
Spesso quei posti non hanno neanche l'acqua potabile diciamo del Comune, quindi bisogna controllare le condizioni del pozzo... A me l'idea di avere un pozzo unito ad un sistema per far filtrare la pipi' in giardino veramente mi stava antipatico!

Negli stati del sud dovrete anche far controllare la casa per le termiti, a nord ci sono le carpenter ants, tutta roba divertente. Ah, l'avevo detto che qui le case sono costruite per la stragrande maggioranza di legno?

Comunque in questo contesto e' ovvio che un buyer's agent e' fondamentale. L'altra cosa importante e' non accontentarsi: noi ne abbiamo licenziati 3 - non dovete pagarli, lavorano esclusivamente a commissione - perche' non eravamo per niente contenti di come si comportavano. Ogni casa andava benissimo per noi, se ci accorgevamo di un problema lo minimizzavano, etc. Chiedete referenze e chiamate!  Comunque e' importantissimo che sentiate che l'agent sia dalla vostra parte, non solo li per chiaccherare con l'altro agent e raccontarvi un paio di cavolate. Per me un buon agent deve farmi notare i problemi e fare decidere a me se sono importanti o meno, farmi notare che la casa e' in una strada troppo trafficata, che il camino va sistemato, che il bruciatore del riscaldamento non e' in buone condizioni.

Quando trovammo un ottimo agente, ci sentimmo molto piu' tranquilli e forti nel negoziare, e siamo molto contenti della casa che abbiamo comperato.

3 Il buyer's agent si dividera' poi la commissione con il seller's agent, quindi non dovete pagarlo direttamente.

4 Cominciare la ricerca

5 Io consiglio di cominciare da due siti fondamentali, ma e' una scelta personale e generale, perche' mi stufo ad usare i quotidiani locali preferisco una risorsa centralizzata.  I quotidiani locali hanno le loro sezioni  - si chiamano classifieds per chi preferisce quella strada.
Allora il sito piu' grosso e probabilmente Realtor che e' molto bene organizzato. L'altro che a me piace e' MSN Home - vedete, non e' che odio Microsoft, anzi. E' che i Macs sono migliori macchine, that's all. -

Recentemente si e' aggiunto un sito abbastanza interessante perchè vi permette di fare un'analisi comparativa tipo quella che fanno gli agenti immobiliari. Il sito si chiama Zillow, e non è disponibile per tutte le aree, ma vale la pena di controllare.

Ci sono anche siti dove i proprietari cercano di vendere la casa da soli, per risparmiare sulla commissione degli agenti immobiliari. Uno che conosco si chiama For sale by owner, vedetevi anche quello.

In tutti e due la logica e' la stessa - scegliete il posto, dategli informazioni sul tipo di casa - negli USA la scelta tipica di una famiglia media e' single family home, e dategli un prezzo minimo e massimo.

Tenete conto che è meglio leggere ed informarsi il piu' possibile sulle condizioni del mercato immobiliare in generale e in particolare in una certa zona, e non dimenticate mai che negli USA quando si fa lo shopping delle case conta moltissimo la qualita' delle scuole